Veenendaal

Quando si guarda ai macchinari, si vede che il personale lavora duramente per fare tutto in tempo. Fanno gli straordinari, preferibilmente il meno possibile, ma se i tempi di consegna concordati devono essere rispettati, sono comunque necessari. Purtroppo, una macchina è ferma perché non c’è nessun collega che possa programmare un nuovo programma. E purtroppo, l’operatore della macchina, che avrebbe dovuto eseguire la serie proprio oggi, è malato.

Se vi riconoscete in questa situazione, sapete anche che il mercato è pieno di lavoro e che i lavoratori qualificati sono difficili da trovare. I tempi di consegna sono elevati, così come i prezzi. È quindi possibile produrre di più in questo momento con un margine maggiore? O accettare nuovi lavori e aumentare così la vostra base di clienti e la vostra quota di mercato?